This is an image

TUNAP airco well® per igienizzare il tuo impianto clima

Redazione TUNAP AMANTI DEI MOTORI

https://www.tunap.it/wp-content/uploads/2019/03/Interna-1.jpg

Quando si parla di manutenzione al proprio veicolo generalmente si pensa alla pressione delle gomme, ai livelli dei liquidi e all'impianto frenante.

Tra vari controlli si tende a sottovalutare un aspetto fondamentale per la propria salute: lo stato dell'impianto di climatizzazione.

A seconda delle condizioni climatiche e del tipo di lavoro del veicolo (es. taxi, veicoli da lavoro ecc...), anche dopo pochi mesi si possono accumulare sporcizia e microrganismi all''interno del sistema di climatizzazione. Per questo motivo è importante che l'impianto sia controllato e pulito almeno una volta l'anno, prima che compaia il cattivo odore.

Quali sono le cause di questi cattivi odori?

  • - Un accumulo di acari, polvere e residui nei filtri abitacolo: l’aria prelevata dall’esterno deve passare attraverso filtri che trattengono eventuali impurità. Oltre a cambiare il filtro è fondamentale pulire e igienizzare lo scatolato dove è contenuto per assicurarsi di aver eliminato ogni fonte di puzza.

  • - La stagnazione della condensa all'interno del veicolo: se lo scarico di condensa si ottura, l'acqua ristagna diventando terreno fertile per la proliferazione di batteri e funghi.

  • - Un eccesso di batteri e/o funghi all'interno delle lamelle dell'evaporatore. L'evaporatore è l'apparecchiatura dell'impianto dove arriva l'aria dall'esterno che, passando attraverso le lamelle, cede calore all'ambiente garantendo una diminuzione di temperatura e umidità dell'aria nell'abitacolo. L'aria climatizzata passa infine dal filtro abitacolo e raggiunge i bocchettoni del tuo veicolo.




TUNAP ha in campo una soluzione definitiva per quello che riguarda il problema dell'aria condizionata SENZA la scocciatura di SMONTARE L'EVAPORATORE.



L'associazione degli ingegneri tedeschi (VDI 6032) dichiara che per una qualità dell'aria fisiologicamente innocua è necessario pulire e igienizzare ad intervalli regolari l'impianto di climatizzazione in due fasi:


  1. 1. Igienizzare lo scatolato del filtro abitacolo prima di montare il nuovo

  2. 2. Igienizzare l'evaporatore attraverso una combinazione chimica e meccanica


Cambiare semplicemente il filtro abitacolo è come fare il lavoro a metà, bisogna igienizzare la fonte del problema: l’evaporatore e lo scatolato del filtro abitacolo, eliminando a fondo tutti gli agenti patogeni.

Stando a quanto indicato nel VDI 6032 bisogna utilizzare un sistema che sfrutti, oltre alla chimica, anche la forza meccanica generata dell’alta pressione. Questo per pulire in profondità ed eliminare germi, batteri e funghi.

airco well® di TUNAP sfrutta la potenza dell'alta pressione generata dalla pistola, combinata all'azione della chimica delle nostre sostanze. Il sistema brevettato TUNAP evita di utilizzare sostanze allergizzanti, come profumi, proteggendo così chi soffre di allergie. Un europeo su quattro, infatti, soffre di reazioni allergiche. Queste allergie si sviluppano solitamente durante l'infanzia, il che significa che la pulizia in profondità dell’impianto di aria condizionata del veicolo è importante per assicurare aria sana a bordo, anche per i bambini. Per questo ha ottenuto la prestigiosa certificazione dell'ECARF, centro europeo per la ricerca sulle allergie.

Il laboratorio GUI (società per l'ambiente), su commissione del daab (associazione allergici ed asmatici tedesca), ha svolto dei test sui principali prodotti in commercio per l'igienizzazione dell'abitacolo.

L'esito di questi test è visibile nell'immagine ad inizio articolo e dimostra come la quasi totalità delle sostanze utilizzate non ha portato a nessuna riduzione della presenza di funghi e batteri, anzi!


TUNAP airco well® è considerato ufficialmente il miglior sistema di igienizzazione dell'impianto clima al mondo.


Le operazioni di manutenzione dell’aria condizionata del proprio veicolo sono essenziali, non solo per la salute delle vie respiratorie di chi occupa l’abitacolo, ma anche per il comfort di chi guida, oltre che dei passeggeri. Poter disporre, infatti, di un’aria salubre ed opportunamente filtrata aiuta a mantenere la giusta concentrazione sulla strada, rendendo il guidatore più attento e meno incline a commettere errori di distrazione, sia nel traffico intenso delle grandi metropoli che nel bel mezzo dell’autostrada. Sapere pertanto come pulire l’aria condizionata dell’auto in maniera corretta contribuisce anche ad una maggiore sicurezza stradale.

Se sei un professionista e vuoi qualche informazione senza impegno su questo trattamento scrivici i tuoi dati nella sezione dedicata ai professionisti e verrai contattato da un nostro agente.

Se sei un privato e vuoi effettuare questo trattamento vai sul nostro localizzatore ed effettua la ricerca selezionando il trattamento "Pulizia Clima e sicurezza".

Aria pulita? Si, grazie. Insieme a tutti voi, ogni giorno.

Redazione TUNAP Human + Technology®

La gamma completa di spray di manutenzione per ripristinare le lubrificazioni originali e la sicurezza del veicolo.

Scopri di più
Redazione TUNAP TUNAP microflex® per il tuo motore

Come per l’igiene orale, è importante proteggere e curare anche il cuore del veicolo: il motore. Scopri la nostra linea microflex® dedicata a tutto l'impianto di alimentazione.

Scopri di più
Redazione TUNAP TUNAP Human + Technology ® rende l’officina un posto migliore!

TUNAP Human + Technology® consente all’officina di dare ai propri meccanici degli attrezzi chimici che: assicurino un posto di lavoro più sano, mantenendo alti livelli qualitativi di efficacia. TUNAP ha sviluppato una nuova gamma di spray per la manutenzione del veicolo con eccellenti caratteristiche long life che, allo stesso tempo, rispettano la salute dell’operatore.

Scopri di più
×

Informativa Cookies

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi la nostra informativa.
Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

Leggi la nostra informativa